PLAY THE GAME

Il linguaggio del corpo: un gioco teatrale

Laboratori

Laboratorio per alunni della scuola primaria

In italiano, la parola che sintetizza l’azione scenica è “recitare”. Un termine sinceramente brutto, perché nasconde un retrogusto amaro di falsità, di bugia.
Ma in tutte le altre lingue del mondo, un attore che sale sul palcoscenico, “gioca” la sua parte. Una parola gioiosa, che riempie di allegria. Perché giocare è un evento liberatorio, è qualcosa che impegna anima e mente e si manifesta attraverso l’azione del proprio corpo. Per giocare bisogna mettersi in movimento, agire in prima persona. È una parola fisica, concreta.
Il nostro corpo è uno strumento espressivo formidabile con un linguaggio tutto da scoprire. Per fare teatro bisogna giocare con il proprio corpo, ascoltarlo per imparare ad ascoltare. Esplorare nuove potenzialità espressive che vanno oltre la parola, perché nascono prima.